Croazia e Bosnia

Sugli aspetti strettamente astronomici del viaggio in Croazia ho scritto più che abbondantemente nei due post precedenti, in questo lascio spazio alle immagini.

Partiti da Ancona, prima di approdare a Lastovo abbiamo visitato per un giorno Split (Spalato), passeggiando tra i resti del Palazzo di Diocleziano (oggi dichiarato “patrimonio dell’Umanità” dall’UNESCO), nei vicoli della città vecchia.

Quindi, dopo una settimana sull’isola, ci siamo recati a Međugorje, in Bosnia, dove sacro e profano si mescolano nell’usuale inestricabile viluppo, per approdare infine a Sarajevo, città sospesa tra mondi, culture e religioni diverse.

Lo slideshow in piccolo formato è incorporato a seguire, mentre per vedere le foto ingrandite potete cliccare qui.

3 thoughts on “Croazia e Bosnia

  1. Pingback: Stanko | Mammifero Bipede

  2. è stato il mio primo viaggio in bici, nel 2006, split/medjugorie/mostar/sarajevo/split, dopo esserci andato per lavoro, a sarajevo. Lì ho imparato quanto è bello andare in solitudine all’aria e il salita, scoprendo un mondo conosciuto con occhi diversi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...