Grande Sentiero Anulare – The Movie

L’idea mi frullava in testa da parecchio tempo: realizzare un video-documentario sul G.S.A. – Grande Sentiero Anulare. Fin qui, però, l’impresa mi era parsa sempre troppo ardua per le mie modeste forze, ed anche le richieste di aiuto ad amici del settore non avevano sortito l’effetto desiderato.

Poi, una settimana fa, l’esperimento col reportage sulla pista ciclabile di viale Palmiro Togliatti mi ha reso consapevole di essere ormai in grado di portare a termine l’impresa anche da solo, pur pagando il prezzo di una realizzazione stra-amatoriale.

Volendo lavorare su un formato a maggior qualità, in settimana ho provveduto all’acquisto di una scheda di memoria più capiente, ho atteso il primo giorno festivo utile (8 dicembre), mi sono alzato di buon’ora ed ho percorso l’intero anello di una cinquantina di chilometri guidando la bici con una mano sola, filmando con l’altra e blaterando qua e là commenti in gran parte eliminati in fase di editing.

La parte più impegnativa è stata però il giorno dopo, rimettere insieme i passa 250 spezzoni: tutto il pomeriggio del giovedì si è involato nella conversione di 20Gb di filmato formato .MOV in Full-HD 1080 in qualcosa di gestibile dal programma di video editing… quindi applicare gli effetti di transizione, tagliare le parti inutili, trovare le musiche adatte (open source su Jamendo.com, ché non ho soldi per pagare pure i diritti di riproduzione) montarle e confezionare il tutto.

Quindi, dulcis in fundo, esportare il tutto a bassa risoluzione per avere un file di dimensioni compatibili con l’upload su youtube (DivX) ed operarne il caricamento. E questo è il risultato.

Diciamo che mi sono dovuto praticamente inventare un nuovo mestiere in due giorni, e che metà di questo ponte festivo l’ho passato a lavorare, ma sono contento del risultato. Credo che restituisca bene quello che vede un ciclista in giro per la città, e la bellezza di andare in bicicletta perfino a Roma. Mi piacerebbe che potessero vederlo in tanti, non tanto per narcisismo (mi vedo orribile ed odio il timbro della mia voce registrata) ma proprio per diffondere l’idea dell’andare in bici.

Il video è pubblico, segnalatelo, consigliatelo, “embeddatelo” nei vostri blog e nei social network… e se qualcuno vi chiede cosa si prova ad andare in bicicletta fateglielo vedere, non sia mai che si convinca.

Annunci

24 thoughts on “Grande Sentiero Anulare – The Movie

  1. Ottimo video. Fa venire speranza per la potenziale che ha Roma, con le sue ville bellissime, zone agricole ancora integre, ed i resti archeologici senza paragone. Basterebbe cosi’ poco (il costo di qualche macchina blu?) ricucire i raccordi mancanti, mantenere meglio le piste esistenti, e completare una risorse che farebbe di Roma un’esempio positivo nel mondo della sostenibilita’ urbana.

  2. Complimenti veri…. un ottimo lavoro considerando il poco tempo che ci hai messo diventa un capolavoro!!!!
    Grazie per averci fatto gustare questo splendido giro che in gran parte conosco (tranne zona aniene) dalla poltrona del nostro pc ma presto lo proverò dal vivo che è sicuramente più emozionante!!!

  3. più che di piste ciclabili Roma avrebbe bisogno di una bella ripulita e lo dico da Romano che oramai abita in Friuli Venezia Giulia da anni….

    • Roma ha bisogno di tante cose, ma se cominciamo col “benaltrismo” (artificio dialettico per cui “i problemi son ben altri”) diamo solo l’ennesima occasione a chi ci amministra (o pretende di farlo) per non far nulla.

  4. ….grazie, mi sto avvicinando alla bici da poco e non mi ero accorta di che potenzialità ha il quartiere Nomentano………….grazie per avermi aperto gli occhi.
    Carla

  5. Salve a tutti.E’la prima volta che lascio un commento in un blog.da tanti anni vado in bicicletta che uso anche quotidianamente per quasi tutti gli spostamenti a Roma e dintorni. Assai incuriosito dal bellissimo video,questa mattina ho deciso,con la mia Specialized, di percorrere tutto il tratto, da ponte mammolo a via dell’almone,che non conoscevo .Volevo appunto quì ringraziare per avermi fatto conoscere passaggi e sentieri che da solo non avrei mai trovato.

    • Sono contento che questo video sia utile.
      Pensa se il GSA riuscissimo anche solo a farlo segnalare con delle semplici frecce. Ma sono cose che al Comune non interessano. Portano ancora pochi voti…

  6. Ritengo sia un problema di numeri…chi si sposta in bici per Roma,specie nei giorni lavorativi, viene (giustamente) considerato un pazzo romantico. Gli spostamenti a Roma, come in tutte le metropoli, non sono alla portata della bici se non si è super allenati e con grande esperienza di traffico; cioé per pochi. Ringrazio le Amministrazioni, e tutti quanti, amanti e non della bici, per quanto fatto, tentato di fare e faranno ancora.

    • Con le bici elettriche, oggi non è più così!!!!
      Con esse, se ci fosse una adeguata rete di piste ciclabili, sarebbe possibile recarsi al lavoro tutti giorni per distanza sino ai 10-15 km, senza sudare e senza essere allenati.

    • Secondo me questa cosa del pazzo romantico è diventata sempre meno vera, l’ho visto al ciclopranzo dell’Eur ma anche quello a piazza del popolo, gente normalissima. L’esperienza si può fare facendosi consigliare ed aiutare da chi è più esperto, sul forum facciamo questo da anni ormai.
      Il problema secondo me è una sorta di blocco psicologico, vedo gente che prende la bici per andare a fare sgarupo nei parchi (cosa che mi spaventa tantissimo) e non se la sente di passare andando a velocità normale è meno pericoloso di un motorino per se… e per gli altri!

  7. Grande, spero veramente un giorno di farlo magari con te così forse non mi perdo come al solito (ma che bello), ho sempre cercato di passare per parchi e giardini vari stando lontano dalle grandi strade e questo è veramente bello, a proposito forse già lo sai il collegamento acquedotti tor fiscale lo hanno aperto non si esce più su via del quadraro.
    Ciao e a presto

      • Ciao marco seguo da poco cicloappuntamenti anche su FB ma non sono mai uscito in loro compagnia in generale quasi sempre esco solo ma mi sono ripromesso di provare ad aggregarmi a qualche uscita, io faccio i turni e mi capita di lavorare anche nel WE ma se organizzi il gsa farò di tutto per esserci. Ciao

      • Non ho in programma di ripercorrerlo a breve, ma visto che anch’io ho orari flessibili al momento, se mi fai sapere quando ti va ti accompagno volentieri. 😉

  8. veramente un gran lavoro, complimenti!! mi piacerebbe percorrerlo, per ragioni di famiglia ho mancato l’appuntamento con cicloappuntamenti di qualche domenica fà, ma ho molta disponibilità infrasettimanale e vado in genere con un’altro amico con il quale lavoro. ho preso appunti durante il video ma la secondà metà del giro mi preoccupa non poco 😉
    se hai voglia di rifarlo in compagnia veniamo moooolto volentieri !!

      • ciao Marco, purtroppo s’è fatto più tardi del previsto a Piramide e con il timore di non rientrare in tempo per un’altro appuntamento ho preferito abbandonare, sarà per un’altra volta. grazie per la disponibilità e ancora complimenti per il lavorone fatto! Fabio M.

      • Se me lo avessi detto ti avrei ideato un “piano di fuga” coi mezzi pubblici da un punto più avanzato. Cmq. il gruppo ha tenuto una buona media, eravamo a pranzo regolarmente a Ponte Nomentano ed abbiamo finito il giro prima del tramonto. 🙂

  9. Se posso darti un consiglio, cerca dottenere una traccia GPS del tracciato, non pensio ci sia migliore promozione ad un giro così interessante, complimenti.

    • Se posso darti un consiglio, clicca sul primo link del post e verrai rimandato ad un articolo dov’è linkato il file .kml che riporta tutti i diversi tracciati delle varianti ad oggi integrate nel GSA. Dal .kml si possono estrarre le singole tracce GPS. 😉

  10. Pingback: GSA2011 – The Director’s Cut | Mammifero Bipede

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...