La danza delle parole

"La metrica, in una poesia, è ciò che obbliga le parole a danzare"

Annunci

6 thoughts on “La danza delle parole

  1. Due cose:
    ricordando bene -scusa ma è passato qualche mesetto- mi pare che effettivamente nei cori delle tragedie greche quel continuo cambio di metro faccia proprio "danzare" le parole. Bello.
    Penso ad una poesia, brevissima un soffio, di Ungaretti che pure non usava metri classici
    "Si sta
    come d'autunno 
    sugli alberi le foglie"
    La vedi ballozolare al vento e poi volteggiare fino a che toccano terra.

    Seconda cosa:
    ritrovo Giorgio, che credevo in escursione in qualche terra lontanissima.E sempre un bel ritrovare, quando ritrovi un amico.
    Grazie a te, Bipede che mi sembra di avere ribattezzato Monopede per qualità e proprietà tue intrinseche.
    Ciao.

  2. "mi ha passato come Utente anonimo."

    Forse perché Splinder non è Blogger… lì sei qualcuno, qui no.

    Come ho già spiegato a Silvia, se volete che vi riconosca dovete creare un nuovo account (ma per me non è importante, basta che vi firmiate alla fine, o anche solo il link al sito, e vi riconosco lo stesso)

    Cmq. grazie per la citazione di Ungaretti
    Ho sempre pensato che quella poesia fosse composta di due righe (le prime due unite).
    Divisa in tre fa un altro effetto.

  3. Hai ragione tu a pensarla divisa in due righe, ma io l'ho divisa in tre e come vedi sta meglio. Speriamo che Ungaretti da dove si trova non mi legga.
    Avevo già pensato di firmarmi col mio nome per intero. L'averlo letto da te mi conforta, vuol dire che non sono proprio uno sprovveduto.
    Ciao Marco
    Vincenzo Iacoponi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...