BiciNews

Se vi è caduto l’occhio sul nuovo "boxino" che ho inserito nella colonna di sinistra, meritate qualche spiegazione ulteriore. BiciNews è l’esempio di quello che le moderne tecnologie informatiche consentono di fare a costo pressoché nullo, anche in termini di tempo e fatica personali.

Stavo ragionando con Enrico, un amico ciclista ed "informatico", sulla possibilità di sfruttare i "Feed RSS" dei vari siti di notizie che quotidianamente frequento per comporre una sorta di "rassegna stampa" tematica sui temi che ho più a cuore: la bicicletta, l’ambiente, il trasporto. Enrico mi ha suggerito GoogleReader, un aggregatore on-line dotato proprio di questa caratteristica.

Per chi non ha esperienza di Feed RSS chiarirò che è una tecnologia associata a tutti i siti e blog "dinamici" ed in pratica consiste di una pagina in formato .xml (non visibile dai browser) che contiene tutte le ultime informazioni, o parte delle stesse, inserite nel sito stesso. Tale file può essere acquisito e gestito con un apposito software (detto aggregatore), che tiene conto delle pagine già visitate e ci mostra solo gli articoli ancora da leggere, consentendo un bel risparmio di tempo (non si visitano inutilmente siti che non sono stati aggiornati)

GoogleReader, in più, consente di "spuntare" le notizie più interessanti e condividerle, offrendo come "output" un "java applet" (il "boxino", inseribile in un qualsiasi sito/blog che supporti Javascript) ed una pagina web generata automaticamente (la potete vedere cliccando il link Continua in basso nel "boxino").

Se il servizio vi piace potete prelevare il codice HTML del "boxino" direttamente dal sorgente di questa pagina ed inserirlo nel vostro sito/blog, si aggiornerà automaticamente man mano che le notizie verranno pubblicate e selezionate. un’altra versione dello stesso servizio l’ho collocata nel Bicicalendario. (n.b.: nel caso i colori non si adattino sono disponibili ulteriori, poche, "skin", in tal caso contattatemi direttamente)

Update: dopo diversi mesi, un drastico cambiamento di template e la definitiva scomparsa del Bicicalendario, il boxino BiciNews è diventato "Link Interessanti".

Annunci

9 thoughts on “BiciNews

  1. Questa mattina venendo in ufficio ho finalmente viste bici in argomento, in fondo a Corso Vittorio, alla Minerva e a FOntana di Trevi, il “nanetto” me le ha indicate ma questo conta poco, indica tutte le bici che vede, tutti i cani e tutti gli autobus…

  2. l’unico dubbio che ho è che siano facilmente camuffabili in caso di furto, se avessero optato per un modello più strano, tipo le barcellonesi, forse sarebbe stato meglio…
    M!!!

  3. Caro Marco! Il CDU tedesco (partito democratico cristiano) vuole darsi un programma di base. Qui si legge, come scrive la Frankfurter Allgemeine Zeitung: “La bici ha un ruolo di chiave” (nel futuro). Wow! Questo avrebbe piaciuto a Gigi Riccardi, non pensi? La destra tedesca parla della bici – e 25 anni fa ridevano quando i verdi avevano comprato alcuni bici per i suoi collaboratori … Tanti saluti Manfred.

  4. Ciao Manfred
    La destra italiana parlerà mai della bici? Mi sa che i 25 anni della Germania dovranno passare anche qui prima che ciò accada…
    Siamo ancora all’anno zero.
    😦

  5. Sai come la penso, siamo ritardatari che deleghiamo a ritardati… Prima che si ragioni sulle cose deve accadere qualcosa, possibilmente “l’emergenza”. Anche la sinistra, a parte un po’ di bicifotopropagandistiche, non mi sembra faccia granchè.
    Ciao M!!!

  6. Grazie del consiglio relativo alla mia BICIRASSEGNASTAMPA: magari riuscissi a fare quello che mi suggerisci! ho provato con i feeder, ma non riesco. Ho prvato a costruire una Widget: idem. Il fatto è che le news sulla bici arrivano da mille fonti diverse che un moteore di ricerca mi segnala ogni mattina, Sarebbe stupendo se riuscissi a trasformare questa e mail di segnalazione in un boxino che si auto aggiorna.

    magociclo

  7. 1 – devi creare un account su Google
    2 – devi aprire Google Reader
    3 – devi prelevare ed inserire i feed delle fonti che ti interessano
    4 – devi andare nelle opzioni che generano il codice per il “boxino”, definirne l’aspetto e copiare la stringa di codice relativa
    5 – devi inserire la stringa nella pagina di template del tuo blog

    A questo punto il più è fatto, ogni mattina vai ad aprire GoogleReader, ti leggi i nuovi feed e:

    7 – devi “spuntare” l’opzione “condividi” da quelli che vuoi pubblicare nel boxino.

    Una volta compreso il meccanismo è molto semplice.
    Ti dirò di più, la pagina generata ha essa stessa un suo feed, se tu ne crei una con fonti diverse da quella che ho io posso aggiungere la tua rassegna stampa alla mia semplicemente spuntando e condividendo i feed che segnali tu.
    Si potrebbe arrivare abbastanza facilmente a fare, almeno per la bicicletta, un lavoro simile a quello che descrivevo in un recente post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...