Sotto una nuova luce

Sabato mattina, con Manu, ci siamo regalati una passeggiata per il centro storico. Pensavo, tanto per parafrasare un luogo comune, che "Roma non è Tirana". Quanto è diverso crescere in mezzo a storia, arte e bellezza! Il sole, complice l’aria tersa dovuta alle piogge dei giorni scorsi, illuminava vicoli e piazze di una luce netta ed estremamente vivida.

"È solo un’impressione, o davvero c’è una luce diversa rispetto a qualche anno fa?", mi domandavo. La fredda logica insisteva che no, dato che la città è la stessa, la luce non può cambiare  da un anno, all’altro. Ma l’occhio allenato del fotografo era lì ad insistere: la luce è diversa.

Tra i venti e i trent’anni ho passato pomeriggi interi a camminare per le vie del centro armato di macchina fotografica. Osservavo, valutavo, scattavo. Possibile che mi ingannassi, a causa della diversa resa delle pellicole rispetto alla macchina digitale, ma la luce sembrava davvero diversa. Più bella.

Pensa che ti ripensa ad un certo punto, come i famosi pezzi del mosaico che si incastrano l’uno nell’altro, ho realizzato il motivo del cambiamento: le facciate dei palazzi sono state restaurate. Ripulite dal grigiume dello smog, ritinte di colori più chiari e brillanti, restituiscono indietro molta più luce di prima, e di un colore diverso.

Tempo addietro le vecchie facciate dal tipico color rosso mattone, scurite dagli anni e dal traffico, assorbivano gran parte della luce solare, precipitando vicoli e stradine in una luce molto attenuata. Ora, invece, facciate color zabaione, o crema, o pesca, contribuiscono ad un notevole incremento nella luce che illumina le viuzze in ombra del centro storico, stimabile intorno al 200%.

E noi possiamo ammirare Roma sotto una nuova luce.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...